Tesseramento 2016

Notiziario online PRC

colleghiamoci il blog di Antonia Romano
un luogo libero dove raccontare, discutere, creare legami
colleghiamoci il blog di Antonia Romano
  • VACCINI: MEDICO RADIATO PER COMPORTAMENTO ANTISCIENTIFICO
    A Treviso è stato radiato un medico antivaccinista. È una grande notizia, riportata anche da altre fonti, che condivido con viva e vibrante soddisfazione, data la mia nota posizione sul tema delle vaccinazioni. Su questo tema non si possono condurre campagne ideologiche, basate su opinioni e idee personali, ma ci si deve basare su dati.Archiviato […]
  • IL 25 APRILE CELEBRIAMO LA PACE
    Attraverso la trasmissione radiofonica Prima Pagina, stamattina ho lanciato un appello affinché la celebrazione della liberazione dagli orrori della dittatura fascista sia dedicata quest’anno in tutte le piazze d’Italia a celebrare la pace. Chiedo che il 25 aprile si levi un unico corale appello di pace per tutte è per tutti.Archiviato in:emergenze, fascismi, pace
  • NEOFASCISMI: SCRITTE RAZZISTE SU NEGOZI ROMANI
    I fascisti di Forza Nuova, mimetizzati sorto la siglia Azione Frontale,  si rendono ancora protagonisti della cronaca italiana, in particolare romana. Su saracinesche di negozi gestite da persone straniere appaiono cartelli, che rimandano agli anni delll’orrore nazista e delle leggi razziali adottate anche in Italia. Considero questa l’ennesima grave manifestazione della pericolosa degenerazione di un […]
  • MINNITI – ORLANDO A CASA VI RIMANDO
    Oggi a Trento in via Verdi gazebo informativo contro il decreto Minniti Orlando organizzato da Altra Europa con Tsipras, che ha la sua lista locale Altra Trento a sinistra, Possibile, Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana. La prima di una serie di iniziative unitarie che contribuiranno a costruire un’alternativa di sinistra ai governi locale e nazionale, senza […]
  • BUON COMPLEANNO, PARTIGIANA!
    Oggi compie 93 anni la nostra cara Lidia Menapace, riferimento irrinunciabile per le donne di sinistra. Auguri sinceri, sentiti e pieni di gratitudine Per approfondimenti Link1 Link2 Link3  Archiviato in:donne, società